IL TUO CANE HA LE PULCI? NON SAI COME ELIMINARLE? I CONSIGLI TE LI DIAMO NOI!

Ciao Amici!
Quante volte vi sarà capitato di vedere il vostro cane grattarsi in continuazione o notare dei piccoli pallini neri qua e là sul pelo? Ecco, potrebbero essere quegli animaletti piccoli piccoli che tanto danno fastidio ai nostri pelosi:
LE PULCI!!

Ma come le riconosco?
Innanzitutto c’è da riconoscere il fatto che le pulci siano animali estremamente piccoli e difficili da scovare.
Sono piatte, di colore scuro e prive di ali.

 

pulce moneta
La pulce del cane può attaccarsi infatti anche ai gatti, oppure all’uomo.
Così come il pidocchio, la pulce si trasmette saltando da un ospite all’altro e può deporre fino a duemila uova nel corso della vita. Si trovano comunemente in ambienti caldi, nei prati ma anche in ambiente cittadino. È facile per questo che il nostro animale le prenda anche durante una semplice passeggiata.
I sintomi della presenza di pulci su un cane o un gatto sono facili da osservare. L’animale prova infatti un fastidioso prurito che tenta di arginare grattandosi, mordendosi o leccandosi. A volte si può verificare una perdita del pelo, strappato dalle unghie o dai denti. Attenzione però, la pulce non sempre provoca prurito; se il cane non è allergico sarà difficile vederlo grattare. A causare prurito non è infatti l’insetto in sé, ma la sua saliva. Di conseguenza, il padrone potrebbe non accorgersi dell’infestazione in corso.
Il modo più sicuro per capire se il gatto o il cane ha le pulci è quello di scrutare attentamente il pelo. Si potrebbero scorgere i parassiti saltare fra i peli, anche se a volte il cane li scaccia o li ingerisce. Più facile è notare dei granuli neri molto minuscoli simili a polvere di carbone sulla pelle del cane o del gatto. Un tempo si credeva che fossero le uova dei parassiti, mentre in realtà si tratta delle loro feci.

 

FECI DI PULCE

feci pulce

Come combatterle e debellarle?
1) Per prevenire e combattere a priori il problema è consigliato utilizzare efficaci antiparassitari, applicando gocce, spray, collari o strumentazione apposita, seguendo le corrette indicazioni ma soprattutto rispettando le scadenze.

2) Se il cane o il gatto è già infestato dalle pulci, una delle soluzioni ottimali è quella del bagnetto con apposito shampoo antiparassitario. Questo shampoo non ha una durata mensile bensì è solo da considerarsi come strumento utile per uccidere la pulce ma non definitivo a risolvere completamente il problema. Lo shampoo infatti non elimina le uova.

3) È importante, qualora i vostri animali abbiano o abbiano avuto pulci, disinfettare l’abitazione lavando lenzuola, cuscini ma soprattutto la cuccia del cane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Prenota l'appuntamento online

Prenota ora il trattamento per il tuo amico a quattro zampe.

Contatti

Tel:  02.39.54.36.01
WhatsApp: 3518355254

Viale Jhon Fitzgerald Kennedy 15, 20024 Garbagnate Milanese 

Dog self-washing

Aperto tutti i giorni
dalle 8:00 alle 23:00.
Vieni in negozio per fare la tessera.

Copyright boutiquedigitale.it© 2019. All Rights Reserved.